Home » Sex-On-Web

YouPorn, RedTube, Tube8 ora puoi farteli da solo

27 June 2009 Nessun Commento

adult-video-scriptAnche questa è democrazia. Se prima guardavate dal basso all’alto i portali “tube” che proponevano video porno, accusati da molti di aver dato la spallata finale alla vendita dei DVD hard, adesso potete diventare loro concorrenti. Forse dirlo non è esattamente come farlo ma è quello che dichiara Adultvideoscript (www.adultvideoscript.com), che si propone già nel titolo  della pagina come clone di YouPorn, RedTube, PornHub e Tube8.

In pratica si tratta di un CMS che nasce come costola di ClipShare (www.clip-share.com), che analogamente permette di creare un portale di video sharing stile YouTube ed è utilizzato da diversi siti, anche piuttosto importanti e trafficati, (forse anche il nuovissimo www.pinkotrailer.com).

Le caratteristiche di Adultvideoscript sono piuttosto interessanti. Non ne faremo qui un elenco esaustivo, per il quale invece vi rimandiamo alla pagine delle Features, sembra comunque sia possibile, attraverso un “embed grabber” proporre sul proprio portale i video presenti su 9  adult video sites (redtube, pornhub, tube8, youporn, wanktube, snizzshare, nudevibes, boysfood, haporn), anche se poi tra le caratteristiche i portali diventano stranamente solo 7 !

La piattaforma è creata in PHP/MySQL ed ha bisogno di un server Linux con Apache e PHP5.x installati. Il prezzo parte da 349 USD per una licenza a vita per un singolo dominio. E’ inoltre possibile acquistare degli interessanti (almeno sulla carta) piani di hosting da 2 fino a 13 USD al mese.

Lascia un commento

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.